Vivere per la proposta di legge Eutanasia Legale

Libertà sessuale, libera sessualità- 1976 - Adele Faccio

I colori di Emma BONINO. Una DONNA Istituzionale e oltre....

Alba Montori su Facebook

sabato 14 novembre 2015

NOI È LA PAROLA

   
            NOI È LA PAROLA
    Voi, che vivete sicuri
    Nelle vostre tiepide case,
    Restateci.
    Non è il più il momento
    Di vedere film a piazza Cavour
    O di andare a teatro
    Di cantare assieme
    Di scendere in piazza
    Non c'è Dio da nessuna parte
    Non ci sono istituzioni che reggano
    La botta
    La bellezza è scappata
    La giustizia è in esilio.
    Restate chiusi,
    Dove l'ultimo censimento vi sa,
    E non aprite le finestre:
    Non si sa mai.
       Oppure:
    Voi, che vivete sicuri
    Nelle vostre tiepide case,
    Uscite!
    Ora,
    ora o mai più
    È il momento di ballare
    Per le strade
    Ora o mai più dire
    la parola contraria
    La pericolosa parola
    'insieme'.
    Ora la musica
    Ora il teatro
    Ora la poesia ad ogni angolo
    Ora il soccorso di noi stessi
    Ora i baci al bar.
    Nemmeno colpendo al cuore
    Nemmeno con la dinamite sotto le fondamenta
    Le misure speciali dei governi
    Ce la devono fare
    A dividerci
    Uno a uno
    Nella nostra cella con lo schermo parlante
    Sicura e tiepida.

Nessun commento: