Vivere per la proposta di legge Eutanasia Legale

Libertà sessuale, libera sessualità- 1976 - Adele Faccio

I colori di Emma BONINO. Una DONNA Istituzionale e oltre....

Alba Montori su Facebook

giovedì 13 ottobre 2016

Un bellissimo Nobel, quello di oggi, assegnato a Bob Dylan.

Blowing in the wind    1963

 Quante strade deve percorrere un uomo
prima che possa essere chiamato uomo?
Quanti mari deve sorvolare una bianca colomba
prima di poter riposare su una spiaggia?
Quante volte devono volare palle di cannone
prima di venir proibite per sempre?

La risposta, amico mio, sta volando nel vento,
La risposta sta volando nel vento.

Quanti anni può resistere una montagna
prima di esser lavata dal mare?
Quanti anni può esistere un popolo
prima di avere il permesso di esser libero?
Quante volte un uomo può volltare la testa,
facendo finta di non vedere?

La risposta, amico mio, sta volando nel vento,
la risposta sta volando nel vento.

Quante volte un uomo deve guardare in alto
prima di poter vedere il cielo?
Quante orecchie deve avere un uomo
prima di sentire il pianto della gente ?
Quante morti ci vorranno prima che sappia
che troppe persone sono morte?

La risposta, amico mio, sta volando nel vento,
la risposta sta volando nel vento.




Bob Dylan, un genio poetico fin da piccolo e oggi anche Premio Nobel, finalmente.

Nessun commento: