Vivere per la proposta di legge Eutanasia Legale

Libertà sessuale, libera sessualità- 1976 - Adele Faccio

I colori di Emma BONINO. Una DONNA Istituzionale e oltre....

Alba Montori su Facebook

mercoledì 9 settembre 2015

"Non ci sarà nessun gay pride nella mia Venezia". Firma per sbugiardarlo.

Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro
Ha vietato i libri gay. 
Sta cercando di vietare il Pride.
Il sindaco anti-gay di Venezia è sempre più fuori controllo.

Firma la petizione per 

reagire.
SIGN


 Costui sta cercando di riportare indietro l'orologio sulla parità e l'unico modo per fermarlo è quello di mostrare che sta umiliando la sua città a livello internazionale.

Sabato  a Venezia ci sarà una manifestazione di protesta contro il sindaco anti-gay.

Se costruiamo una grande petizione prima di allora,  si rafforzerà la copertura mediatica della protesta e  potremo obbligare il sindaco a fare marcia indietro. 

Si chiede che ripristini i libri pro-parità e che si scusi di aver cercato di vietare il Pride:

go.allout.org/en/a/venice-mayor

Nessun commento: