Vivere per la proposta di legge Eutanasia Legale

Libertà sessuale, libera sessualità- 1976 - Adele Faccio

I colori di Emma BONINO. Una DONNA Istituzionale e oltre....

Alba Montori su Facebook

domenica 27 settembre 2015

Chi è realmente papaBergoglio per giudicare i gay ?

Ecco qua, guardatelo bene.
 Alle Nazioni Unite la sua fragile maschera di bonomia è caduta mostrando tutta intera l'ipocrisia del gesuita che è in lui.

papa



Papa Francisco: La unión homosexual es “un estilo de vida anómalo, extraño e irresponsable” - See more at: http://www.movilh.cl/papa-francisco-la-union-homosexual-es-un-estilo-de-vida-anomalo-extrano-e-irresponsable/#more-21719

Nel 2013 affermò; "Chi sono io per giudicare un gay?"
Ora il Papa proclama che la diversità sessuale è associata all' "imposizione di modelli dannosi", respinta con forza dal Movilh.



Il Movimento per l'integrazione e Liberazione omosessuale (Movilh) ha detto ieri che il Papa Francesco ha mostrato "finalmente il suo vero volto, omofobo "  e lo ha espresso in termini duri e discriminatori presso le Nazioni Unite nei confronti dei diritti della diversità .

In effetti, il Papa ha detto ieri alle Nazioni Unite che il matrimonio o l'unione di persone dello stesso sesso cerca di "promuovere una colonizzazione ideologica attraverso l'imposizione di modelli e stili anormali, estranei all'identità viva dei popoli  e in definitiva irresponsabili ".

Movilh ha replicato che "i diritti umani sono al di sopra di ogni ideologia.
 Se gran parte del mondo, tranne il Vaticano, ha imparato qualcosa è che nessuna ideologia o convinzione può essere una scusa per negare agli altri i diritti umani fondamentali, compreso il diritto a formarsi una famiglia e di essere riconosciuti come partner da parte dello Stato, in condizioni di parità ".

Essi hanno aggiunto che "La sfrontatezza del Papa è enorme, così come lo era quella della chiesa cattolica che ha colonizzato il mondo imponendo  la sua morale tanto assolutista e autoritaria, fingendo per secoli che le donne, gli indigeni, i neri e gli omosessuali erano esseri umani di seconda classe. Furono loro che, in nome delle loro credenze, hanno calpestato gli altri, le loro tradizioni, i loro valori, le loro culture e i loro modi di amare. "

Per Movilh "Oggi è apparso chiaro che il Papa ha inizialmente approcciato i diritti delle diversità sessuali con buone parole, proprio per ammorbidire la crisi mondiale che colpisce la chiesa per gli abusi che tutti conosciamo e che il Vaticano ha cercato inutilmente di nascondere".

Si ricorda che nel 2013 il Papa ha detto: "Chi sono io per giudicare un gay".
Ma intanto, mentre il matrimonio gay veniva discusso in Argentina, l'allora cardinale Jorge Mario Bergoglio, ha descritto la legge come "una mossa del padre della menzogna (il diavolo) voluta per confondere e ingannare i figli di Dio."

"Oggi abbiamo capito che per questo Papa le minoranze sessuali sono più vicine ai suoi demoni che al suo Dio", dichiara il Movilh.

 a-union-homosexual-es-un-estilo-de-vida-anomalo-extrano-e-irresponsable/#more-21719


Se poi volete vedere tutto di  papaBergoglio in USA 
questo è il link  direttamente dallo staff del Gov.USA

Nessun commento: