Vivere per la proposta di legge Eutanasia Legale

Libertà sessuale, libera sessualità- 1976 - Adele Faccio

I colori di Emma BONINO. Una DONNA Istituzionale e oltre....

Alba Montori su Facebook

venerdì 15 maggio 2015

Why conversion therapy hurts all of us/ Perché la terapia di conversione ci offende.

The White House, Washington

In tutto il paese, ci sono medici che lavorano per convincere la gente a cambiare il suo orientamento sessuale o identità di genere. E 'noto come "terapia di conversione", ma potrebbe anche essere chiamato lavaggio del cervello, o riprogrammazione.

Genitori e ministri che stanno cercando di fare la cosa giusta, amorevole e compassionevole stanno facendo esattamente l'opposto. Essi sono influenzati dalla cattiva scienza, non fondata sulla realtà. Questa cosiddetta "terapia di conversione" è dannosa.

Un paio di giorni fa, la Casa Bianca si è espressa a sostegno degli sforzi per vietare l'uso della terapia di conversione. E come donna transgender, questo è particolarmente importante per me personalmente.

Nessuno dovrebbe essere costretto a essere quello che non è.
Tutti dovrebbero essere valutati per il loro autentico, vero io - per chi realmente sono - a prescindere dal genere con cui si identificano, o che amano.

Recentemente ho parlato con un paio di altre persone dell'amministrazione sul perché la terapia di conversione sia così pericolosa, e perché fosse così importante per la Casa Bianca prendere una posizione forte contro questa pratica.

Watch as we talk about the need to ban conversion therapy.

Questo non è un problema solo dei transgender o un problema LGBT - è un problema americano. La nostra nazione è stata fondata sugli ideali di uguaglianza e di rispetto per tutti, e costringendo a un individuo ad essere qualcuno che non è va direttamente contro ciò che è e rappresenta questo paese .

Se abbiamo intenzione di crescere come società, dobbiamo andare oltre la forma in cui sono le cose, per la forma in cui le cose dovrebbero essere.

È per questo che sono contento del fatto che la nostra amministrazione è presente e mettendo in chiaro che la terapia di conversione è inaccettabile. La nostra società dovrebbe consentire ad ogni bambino e ogni persona la libertà di essere chiunque essi aspirino ad essere.

E abbiamo già visto i tragici effetti di questa terapia. Innumerevoli persone si sono tolte la vita, perché ritenevano di non poter riuscire ad essere secondo la norma come la società richiede. Altri, anche se non hanno perso la vita, sono stati costretti a vivere una vita inaccettabile e a reprimere i loro sentimenti nel farlo - sentimenti che vengono fuori in altri modi che non possiamo sempre prevedere.

Siamo in grado di essere migliori di così. Siamo meglio di tutto ciò. Lo dobbiamo a noi stessi, e dobbiamo lavorare per tutti i bambini che crescono in questo paese, per una società in cui tutti siano accettati e trattati allo stesso modo.

Nessun commento: