Vivere per la proposta di legge Eutanasia Legale

Libertà sessuale, libera sessualità- 1976 - Adele Faccio

I colori di Emma BONINO. Una DONNA Istituzionale e oltre....

Alba Montori su Facebook

venerdì 25 luglio 2014

no other country in the world would allowed it either

bombardato da Hamas dal 2001 al 2014
nessun altro paese del mondo lo avrebbe consentito

Guarda e condividi questi video importanti, che mostrano con chiarezza la differenza tra una democrazia morale che difende se stessa e un'organizzazione terrorista palesemente ed evidentemente  omicida.



Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha presentato al Segretario generale Ban Ki-moon all'inizio della loro riunione i resti dei razzi lanciati dalla striscia di Gaza verso le città di Israele negli ultimi giorni.
 I resti dei razzi sparati in questi ultimi giorni. 
Tra i resti c'erano quelli di due razzi, uno razzo di 122 mm  con gittata entro 20 km (Grad) e l'altro razzo con gittata 40 km (40 shei). Un'altra parte del motore del razzo M-75 localmente alla gamma di 80 km e testa a testa combattimento (רש "ק) del razzo contenente 20 kg di esplosivo.

Inoltre, il primo ministro Netanyahu ha presentato al Segretario generale dell'ONU Ban Ki-moon un dossier con prove incriminanti che Hamas usa civili come scudi umani.

Tra l'altro il primo ministro  ha mostrato al Segretario generale gli annunci che sono stati consegnati ai residenti di Gaza di evacuare il posto per evitare di colpirli.

Il primo ministro ha anche mostrato al  Segretario generale  il video che mostra che l'IDF ha la sua attività nella striscia di Gaza mentre colpisce missili  Kenny Grad  pronti al lancio dalla superficie di una scuola agricola vicino a Beit Hanoun.

Nessun commento: