Vivere per la proposta di legge Eutanasia Legale

Libertà sessuale, libera sessualità- 1976 - Adele Faccio

I colori di Emma BONINO. Una DONNA Istituzionale e oltre....

Alba Montori su Facebook

giovedì 10 luglio 2014

Carceri, se l’Italia sembra la Guinea

da Notizie Radicali: Luigi Manconi

Leggo dello sciopero della fame iniziato il 30 giugno scorso da Rita Bernardini, segretaria di Radicali Italiani, e vengo preso da un senso di smarrimento. Lei nel proporre ancora una volta il tema del carcere – con tutta la sapientissima follia che è virtù propria delle persone razionali e pragmatiche - ha dedicato particolare attenzione alla questione dell’assistenza sanitaria per i reclusi.

Si tratta di un problema gigantesco, che non sembra presentare differenze troppo acute tra gli standard di cura e di terapia garantiti nelle carceri del nostro Paese e quelli presenti, per esempio, nella prigione di Bata, città della Guinea equatoriale, dov'è rinchiuso Roberto Berardi, un prigioniero italiano che ho iniziato a conoscere.

Da qui quel mio senso di smarrimento.

 Vai all'articolo

Nessun commento: