Vivere per la proposta di legge Eutanasia Legale

Libertà sessuale, libera sessualità- 1976 - Adele Faccio

I colori di Emma BONINO. Una DONNA Istituzionale e oltre....

Alba Montori su Facebook

mercoledì 9 aprile 2014

"Sopprimere la vita del disabile" : per “Avvenire” è questo il solo scopo dell'Associazione LUCA COSCIONI

 
 
Newsletter quindicinale su temi bioetici e diritti civili
Numero 54 - 01 aprile 2014
a cura di Carlo Troilo
 
 
Foto Ansa
 
 
“Sopprimere. la vita del disabile”: per “Avvenire” è questo il nostro scopo. Torna all’attacco l’oltranzismo cattolico, si rivede il Bagnasco Furioso
 
Mentre continuano le prese di posizione in favore di un sereno dibattito parlamentare sulla eutanasia, esplode la rabbia degli integralisti cattolici, che ci accusano di voler “sopprimere la vita del disabile” e di farci portatori di una “cultura dello scarto” che potrebbe condurre a “l’obbligo volontario a farsi da parte”. La cosa grave è che queste accuse infami trovano spazio sul quotidiano dei vescovi “Avvenire”, il cui direttore parla della volontà di eliminare le vite “non degne”, considerandole “un centro di spesa”. Il tutto mentre perdura il silenzio sul tema eutanasia non solo di Renzi - condizionato sia dalla difficile navigazione del governo sia dalla sua formazione politico/culturale di lapiriano, sia pure new age - ma anche e soprattutto degli antagonisti del premier: i Gianni Cuperlo, i Pippo Civati, i Matteo Orfini, gli Stefano Fassina e i tanti altri fautori del nuovismo e della intransigenza rivoluzionaria.
Approfitta di questo colpevole silenzio il cardinale Bagnasco il quale, quasi a voler smentire la nuova linea di Papa Francesco di non interferenza con gli affari italiani, spara a zero contro i libri di “educazione alla diversità sessuale” destinati alle scuole elementari e medie, che porterebbero alla “normalizzazione omosessuale”.
Segnaliamo anche un buona notizia: il governatore del Lazio Zingaretti ha deciso di passare dal ricovero ordinario al day hospital per la somministrazione della Ru486.
Una piattaforma per discutere di bioetica in Italia e una nuova prestigiosa rivista di bioetica negli USA. Allora non è una fissazione mia (e di “Avvenire”) ! E la grande stampa italiana, e i giornali di sinistra cosa spettano ad occuparsene sul serio?

***************************************************************************************
MANCANO POCHI GIORNI AL TERZO INCONTRO DEL CONGRESSO MONDIALE PER LA LIBERTA’ DI RICERCA SCIENTIFICA. HAI GIA’ PREANNUNCIATO LA TUA PRESENZA? A QUESTO LINK I DETTAGLI DEL PROGRAMMA E LE INFORMAZIONI LOGISTICHE . 
 
 
 
 
Notizie dall'Italia
 Approfondisci
Notizie dal mondo
 Approfondisci
 
 
 
 
 
"Maratoneta"
 
Riascolta l'ultima puntata della nostra trasmissione
 
 Riascolta
 
 
Dona ora
 
Come fare per iscriversi e contribuire per il 2014
 
Guarda come
 
 
5x1000
 
Anche per il 2014 puoi donarci il tuo 5x1000
 
Maggiori in formazioni
 
 
 


Associazione Luca Coscioni
Via di Torre Argentina 76 - 00186 Roma
Tel. 0668979286, Fax.  0623327248

Nessun commento: