Vivere per la proposta di legge Eutanasia Legale

Libertà sessuale, libera sessualità- 1976 - Adele Faccio

I colori di Emma BONINO. Una DONNA Istituzionale e oltre....

Alba Montori su Facebook

giovedì 30 maggio 2013

Firma perché venga ritirata l'app per curare i gay !!!

C'è una nuova applicazione disponibile sia per l'Apple Store che per  Google Play chiamata "Setting Captives Free"
("Applicazione per la liberazione dei prigionieri" )che sostiene di poter 'curare' la gente dall'essere gay. 
Il corso di 60 giorni racconta i gay non sono "Nati così "("Born This Way") e si offre di aiutarli a trovare "la libertà dalla schiavitù della omosessualità."

Molte persone hanno segnalato l'app, ma è ancora disponibile per il download - anche da parte di giovani.
 Abbiamo bisogno della collaborazione di Apple e Google per impedire prima di tutto che qualcuno vi rimanga invischiato ancora nelle sue menzogne odiose.

Apple ha respinto applicazioni anti-gay come questa in passato, e Google ha fatto un po di opposizione 'per la violazione del suo contratto con l'utente,che vieta l'incitamento all'odio. Non dovrebbero in questo caso nessuno dei due render più facile per i gruppi anti-gay  il farla franca con le loro menzogne.

Vuoi firmare la petizione che chiede ad Apple e a Google di ritirare immediatamente l'applicazione dai loro negozi? Se migliaia di noi firmeranno subito, si creerà un gran rumore e una forte pressione ad agire in fretta su queste grandi aziende globali, che sono orgogliose della loro marchi pro-uguaglianza.

Dillo ad Apple e Google - blocca "Setting Captives Free" subito, prima che qualcuno si faccia male:  www.allout.org/gaycureapp

E 'quasi divertente che qualcuno pensi che una app ossa "curare" qualcuno dall'essere gay. Ma non è uno scherzo - le terapie di cura anti-gay sono pericolose in mano a persone vulnerabili.

Le principali organizzazioni sanitarie come American Psychiatric Association e Organizzazione Panamericana della Salute, così come molti governi, hanno denunciato tutte le pratiche di  "cura" dell'omosessualità come pericolose e discriminatorie. Ci sono prove schiaccianti che questi cosiddetti trattamenti possono causare un danno terribile per le  persone lesbiche, gay, bisessuali e trans, come per chiunque  sia costretto a cercare di cambiare chi è o chi ama.

Apple e Google dovrebbero essere  in grado di bloccare sui loro portali questo tipo di odio. Se l'applicazione "Setting Captives Free" viene mandata in giro con loro, presto altre  ne seguiranno a propagandare ulteriormente il loro pericoloso 'pregare via il gay'. Dobbiamo far capire a queste potenti aziende globali che devono agire in fretta e ritirare questa pericolosa applicazione e altre simili dai loro negozi immediatamente.

Chiedere ad Apple e Google  di ritirare oggi l'app per fermare l'odio:

Tutti i membri Out sono schierati contro il pericolo delle cure per gay di tutto il mondo. Perché i funzionari in Argentina, Francia, Regno Unito, Stati Uniti, e non solo hanno denunciato le cure per gay. E 'sempre più difficile per gli avversari anti-gay di promuovere la loro agenda' della "cura " attraverso i governi, così ora stanno ricorrendo a canali aziendali.

Volete unirvi per mandare ad Apple e Google il chiaro messaggio  che non possono permettere di usare  i loro negozi per diffondere l'applicazione "Setting Captives Free" che contiene  il messaggio sbagliato e pericoloso che essere gay è una malattia e che è curabile.


Grazie di diffonderlo,
Andre, Hayley, Jeremy, Joe, Sabelo, Sara e il resto della squadra All Out.

Why are Apple and Google distributing an app that tries to 'cure' people of being gay?

Tell Apple and Google to pull the anti-gay "Setting Captives Free" app from their stores immediately!


SOURCES:

Mobile App Puts Ex-Gay Therapy In The Psalm Of Your Hand - Queerty, 29 May 2013 
http://www.queerty.com/mobile-app-puts-ex-gay-therapy-in-the-psalm-of-your-hand-20130529/#ixzz2UhCMkVbk

Apple Bans 'Ex-Gay' Christian App That Promised to 'Cure' Homosexuality - NY Magazine 23 February 2013 
http://nymag.com/daily/intelligencer/2011/03/apple_bans_app_that_promises_t.html

Google Play Developer Program Policies 
https://play.google.com/about/developer-content-policy.html

Nessun commento: